Informatica e Telecomunicazioni

Articolazione Informatica

Il corso in Informatica e Telecomunicazioni prepara lo studente ad affrontare la progettazione, l’installazione e la gestione di sistemi informatici, basi di dati e reti di sistemi di elaborazione, sistemi multimediali, apparati di trasmissione e ricezione dei segnali. A completamento del corso di studi il perito in Informatica e Telecomunicazioni ha competenze specifiche nel campo dei sistemi informatici, dell’elaborazione dell’informazione, delle applicazioni e tecnologie Web, delle reti e degli apparati di comunicazione.

In particolare:

  • ha competenze e conoscenze che si rivolgono all’analisi, progettazione, installazione e gestione di sistemi informatici, basi di dati, reti di sistemi di elaborazione, sistemi multimediali e apparati di trasmissione dei segnali;

 

  • esprime le proprie competenze nella gestione di progetti concernenti la sicurezza in tutte le sue accezioni e la protezione delle informazioni (“privacy”);

 

  • è in grado di esprimere le proprie competenze ai fini della sicurezza sul lavoro e della tutela ambientale e di intervenire nel miglioramento della qualità dei prodotti e nell’organizzazione produttiva delle imprese;

 

  • è in grado di contribuire alla pianificazione delle attività di produzione dei sistemi;

 

  • sa operare razionalmente in contesti di lavoro caratterizzati prevalentemente da una gestione in team;

 

  • possiede una buona conoscenza dell’inglese tecnico specifico del settore; utilizza e redige manuali d’uso;

  • sa individuare le interdipendenze tra scienza, economia e tecnologia e le conseguentimodificazioni intervenute, nel corso della storia, nei settori di riferimento e nei diversicontesti, locali e globali;

  • sa orientarsi nelle dinamiche dello sviluppo scientifico e tecnologico, anche con l’utilizzo di appropriate tecniche di indagine;   

  • sa orientarsi nella normativa che disciplina i processi produttivi del settore di riferimento, con particolare attenzione sia alla sicurezza sui luoghi di vita e di lavoro sia alla tutela dell’ambiente e del territorio;

  • sa intervenire nelle diverse fasi e livelli del processo produttivo, dall’ideazione alla realizzazione del prodotto, per la parte di propria competenza, utilizzando gli strumenti di progettazione, documentazione e controllo;

  • sa riconoscere e applicare i principi dell’organizzazione, della gestione e del controllo dei diversi processi produttivi;

  • sa analizzare criticamente il contributo apportato dalla scienza e dalla tecnologia allo sviluppo dei saperi e al cambiamento delle condizioni di vita;

  • sa riconoscere le implicazioni etiche, sociali, scientifiche, produttive, economiche e ambientali dell’innovazione tecnologica e delle sue applicazioni industriali;

  • sa riconoscere gli aspetti di efficacia, efficienza e qualità nella propria attività lavorativa. 

Il corso di studi è così strutturato:

- un primo biennio, costituito da una preparazione di base, che permette di proseguire gli studi in tutti gli indirizzi di specializzazione del triennio, anche in altri Istituti dovendo integrare un numero molto limitato di discipline;

- un successivo triennio che fornisce agli alunni la possibilità di completare il corso di studi, sviluppando competenze particolarmente importanti in moltissime tipologie di aziende ed enti pubblici e privati.

La preparazione dello studente è integrata da competenze trasversali che gli consentono di leggere le problematiche dell’intera filiera.

Dall’analisi delle richieste delle aziende di settore sono emerse specifiche esigenze di formazione di tipo umanistico, matematico e statistico; scientifico-tecnologico; progettuale e gestionale per rispondere in modo innovativo alle richieste del mercato e per contribuire allo sviluppo di un livello culturale alto a sostegno di capacità ideativo – creative.

Nell’articolazione “Informatica” si acquisiscono competenze che caratterizzano il profilo professionale in relazione ai processi, ai prodotti, ai servizi con particolare riferimento agli aspetti innovativi e alla ricerca applicata, per la realizzazione di soluzioni informatiche a sostegno delle aziende che operano in un mercato interno e internazionale sempre più competitivo. Il profilo professionale dell’indirizzo consente l’inserimento nei processi aziendali, in precisi ruoli funzionali coerenti con gli obiettivi dell’impresa.

Ampio spazio è riservato allo sviluppo di competenze organizzative, gestionali e di mercato che consentono, grazie anche all’utilizzo dell’alternanza scuola-lavoro, di realizzare progetti correlati ai reali processi di sviluppo dei prodotti e dei servizi che caratterizzano le aziende del settore. Il quinto anno, dedicato all’approfondimento di specifiche tematiche settoriali, è finalizzato a favorire le scelte dei giovani rispetto a un rapido inserimento nel mondo del lavoro o alle successive opportunità di formazione: conseguimento di una specializzazione tecnica superiore, prosecuzione degli studi a livello universitario.

Essendo già attivi nel nostro Istituto le articolazioni di Informatica Aziendale e l'indirizzo tecnico Meccatronico-Meccano-plastico, si prevedono sinergie ed osmosi delle competenze di intere multidisciplinarietà delle materie di specializzazione professionalizzanti ( informatica, sistemi, organizzazione aziendale e industriale ) in modo tale da ottenere una visione d'insieme della complessità della filiera aziendale che spazia dal gestionale alla programmazione dei processi di produzione industriale. 

“INFORMATICA”

 

 

ore

 

1° biennio

2° biennio

5° anno

DISCIPLINE

1^

2^

3^

4^

5^

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua inglese

3

3

3

3

3

Storia

2

2

2

2

2

Diritto ed Economia

2

2

 

 

 

Scienze integrate

2

2

 

 

 

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Scienze integrate (fisica)

3(1)*

3(1)* 

 

 

 

Scienze integrate (chimica)

3(1)*

3(1)*

 

 

 

Tecnologia e tecniche rapp. grafica

3(1)*

3(1)*

 

 

 

Tecnologie informatiche

3(2)*

3

 

 

 

Religione o attività integrative

1

1

1

1

1

Geografia

1

 

 

 

 

Matematica

4

4

3

3

3

Complementi di Matematica

 

 

1

1

 

Sistemi e reti                             

 

 

4(2)*

4(2)*

4(3)*

Tecnologie e progettazione di sistemi informatici e di telecomunicazioni 

 

 

3(2)*

3(2)*

4(2)*

Gestione progetto, organizzazione d’impresa               

 

 

 

 

3

Informatica

 

 

6(2)*

6(3)*

6(5)*

Telecomunicazioni

 

 

3(2)*

3(2)*

 

ORE TOTALI

33

32

32

32

32

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

* ) tra parentesi sono indicate le ore di lezione da effettuarsi in laboratorio di co-docenza con insegnante tecnico-pratico.

Durante i 5 anni di corso le attività in aula vengono valorizzate attraverso l'utilizzo di laboratori ( tecnologia, disegno, informatica, sistemi, chimica, fisica, ecc. )



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.